BENVENUTO. una rosa per te.!

Guestbook: Lasciami un saluto

Per firmare il guestbook, cliccare sull'immagine. Lasciate un commento in modo che possa ricordarmi della Vostra visita. Questo è solo un libro degli ospiti, siate carini, potete scrivermi complimenti (spero tanti), critiche ( poche sono sensibile!!!) o lasciare il vostro nome o link. Tornate a trovarmi presto.

Piccola guida: un altro modo per lasciare un commento

1- clicca su commenti alla fine di un post. (vedi sotto il post. dopo la dicitura- pubblicato da....) 2- si aprirà una finestra:scrivi il tuo commento all'interno dello spazio 3- sotto al commento scegli l'identità: - GOOGLE/BLOGGER= (se hai già un account in uno dei 2) inserisci nome e password, - NOME/URL= inserisci il nome che vuoi e poi lascia lo spazio per l'url vuoto; - ANONIMO= se non vuoi far capire chi sei (o non hai capito le altre 2 opzioni, in tal caso puoi lasciare il tuo nome nel commento ). 4- Clicca su pubblica commento.

Per saperne di più

Per saperne di più
Per qualunque richiesta ed informazione sulle mie creazioni, contattami: danielab.style@gmail.com sarò felice di risponderti.

I miei bijoux: la produzione di sognidiperlej12m13

Se vuoi vedere i miei bijoux, clicca sull'immagine, se invece ti interessano solo i bijoux dedicati alle future spose, clicca sull'immagine quì sotto. Buona visione!

domenica 8 gennaio 2012

Cambiamenti in vista!

Anno nuovo vita nuova.
Ogni anno si dice così, perchè sono questi i giorni in cui viene spontaneo tirare le somme su ciò che l'anno ormai passato ci ha portato di buono o di cattivo; una specie di consuntivo di un'altro pezzetto di vita finito in archivio e si spera e fantastica di nuove situazioni, fortune, progetti.
Anno nuovo vita nuova: parole che mai come ora hanno avuto un significato così vero e segnano l'inizio di una nuova pagina della mia vita.
La mia "bimba piccola" se ne và di casa.
Inizierà la sua nuova vita con il suo ragazzo nella loro nuova casa ....ed io mi sento già sola!
Per carità, sono felicissima per lei ed è stato bellissimo vivere ogni momento della sua gioia, dalla ricerca dei mobili a quella degli oggetti per rendere la casa più bella ed accogliente. Quando richiesti ho dispensato consigli e constatato quanto determinata fosse nelle sue scelte.
Per onsolarmi ho anche considerato che d'ora in avanti avrò molto meno da lavare, stirare, riordinare ed arrabbiarmi per il disordine che riusciva magicamente a creare in un batter d'occhio...ma nonostante tutto so quanto mi mancherà.
Come ha fatto a crescere così in fretta?
Solo ieri le spiegavo come fare divisioni, solo ieri le insegnavo a guidare tremando per l'incolumità della mia macchina, solo ieri....e domani verranno a montare i mobili!
Non c'è che dire, il tempo è volato e la mia bimba piccola è diventata grande e dovrò abituarmi vederla come la donna adulta che è diventata.
Ok, va bene così: -Anno nuovo vita nuova! - e allora incominciamo pure a viverla questa nuova vita e chissà che non ci sia spazio anche per una dieta che mi aiuti a smaltire i pranzi della feste appena passate.

3 commenti:

antonella ha detto...

Beh questo si che è un cambiamento, quanto ti capisco! Io guardo la mia, che quest'anno compirà 16 anni e mi chiedo come abbia fatto a crescere così in fretta. Certo ti mancherà, ma sei una persona che ha degli interessi e comunque vedrai che la sentirai spesso e la vedrai anche più di quanto immagini. Un bacione!!

MariCrea ha detto...

Eh lo so è davvero difficile da superare...
il mio bimbo,unico,è via di casa da 2 anni...e io ancora sento la nostalgia di quando lo aspettavo davanti alla scuola,di quando lo accompagnavo al campo Sportivo o dagli amici...di quando facevamo colazione insieme e di tutte le sue cose...
ancora ora quando passa,sempre troppo velocemente, e poi va via mi piange il cuore...
cuore di mamma!
però è giusto che volino via fuori dal nido...pensiamo a quelle che,quarantenni,sono ancora ben piazzati a casa di mammà...
Coraggio e tieni duro
baci
Mari

daniela sognidiperle ha detto...

Ragazze mie avete proprio ragione, il tempo passa in fretta e senza che te ne accorgi i bambini sono già diventati adulti e si fanno una loro vita! In fondo quello è lo scopo dei nostri sforzi: crescerli per far sì che affrontino il mondo autonomamente.
Però è dura adattarsi!!