BENVENUTO. una rosa per te.!

Guestbook: Lasciami un saluto

Per firmare il guestbook, cliccare sull'immagine. Lasciate un commento in modo che possa ricordarmi della Vostra visita. Questo è solo un libro degli ospiti, siate carini, potete scrivermi complimenti (spero tanti), critiche ( poche sono sensibile!!!) o lasciare il vostro nome o link. Tornate a trovarmi presto.

Piccola guida: un altro modo per lasciare un commento

1- clicca su commenti alla fine di un post. (vedi sotto il post. dopo la dicitura- pubblicato da....) 2- si aprirà una finestra:scrivi il tuo commento all'interno dello spazio 3- sotto al commento scegli l'identità: - GOOGLE/BLOGGER= (se hai già un account in uno dei 2) inserisci nome e password, - NOME/URL= inserisci il nome che vuoi e poi lascia lo spazio per l'url vuoto; - ANONIMO= se non vuoi far capire chi sei (o non hai capito le altre 2 opzioni, in tal caso puoi lasciare il tuo nome nel commento ). 4- Clicca su pubblica commento.

Per saperne di più

Per saperne di più
Per qualunque richiesta ed informazione sulle mie creazioni, contattami: danielab.style@gmail.com sarò felice di risponderti.

I miei bijoux: la produzione di sognidiperlej12m13

Se vuoi vedere i miei bijoux, clicca sull'immagine, se invece ti interessano solo i bijoux dedicati alle future spose, clicca sull'immagine quì sotto. Buona visione!

lunedì 31 dicembre 2012

Buon 2013

Il 2012 stà per terminare, ancora poche ore ed anche lui finirà in archivio.
Per me è stato un anno come tanti: qualche soddisfazione, un pò di speranze deluse, chiacchiere su una profezia disattesa, situazioni risolte ed altre in attesa di esserlo, qualche acciacco in più ...
Nulla di eclatante, nulla di più della solita alternanza di alti e bassi che compongono la routine di tutti i giorni, fatta di abitudini che danno sicurezza ed al tempo stesso che vorresti cambiare per uscire dalla solita vita.
Contraddizioni e speranze che ad ogni fine anno si ripropongono e caricano di aspettative il nuovo anno che arriverà.
"Nessuna nuova, buona nuova" dunque;  e la certezza che se deve andare peggio, questo mi può andar bene!
Bando a tristezze dunque e da incurabile sognatrice, apro la porta al nuovo anno con la speranza...anzi con la caparbia certezza di chi spera sempre nel meglio, che nascosto fra i giorni e le settimane che verranno, ci saranno novità e gioia e tante cose belle.
Alla mia famiglia che mi sostiene, a tutti gli amici virtuali e non, a chi ha avuto fiducia nella mia creatività e mi ha permesso di realizzare un pezzetto dei loro sogni, a chi non l'ha avuta ma con la loro presenza ha comunque permesso di far crescere il mio sogno, a quelli che ancora non conosco ma spero faranno parte in futuro della mia vita,
                                                   Auguro un anno pieno di
                                                               Serenità  +
                          Salute     +
                 .......e Soldi       +

L'ordine dei fattori fatelo come più Vi piace, la somma in ogni caso darà un risultato
     
                                                           SPLENDIDO!!
    


venerdì 21 dicembre 2012

Si riapre....Buon Natale

Questa mattina riapro il cancello dei miei Giardini, con un vago senso di colpa per l'abbandono in cui li ho lasciati e la netta sensazione di dovermene riappropriare e farli tornare al loro antico splendore.
Qui un tempo c'era un discreto passaggio di amiche, si sentiva l'affetto ed il calore dei loro passaggi.
Era confortante ed appagante.
Sono stata distratta dal colorato mondo di Facebook, dalle risposte quasi immediate ai commenti, dalla curiosità di immagini e link e dalla mancanza di tempo, che corre sempre troppo in fretta.
Sono stata occupata a realizzare i desideri delle mie spose, che per tutto quest'anno hanno continuato a richiedere i miei bijoux.
Ho preso tempo per me, per chiarirmi le idee su un futuro che dopo il licenziamento e la cassa integrazione si presenta ancora incerto e nebuloso...ed ora sono qui fermamente intenzionata a ridare vita a questo spazio che mi ha dato tante soddisfazioni.
Sognidiperle è nata qui.
E' partita da qui.
Ha investito ore...e nottate, con lo scopo di capire come e cosa fare per aprire i cancelli dei Giardini, da qui sono arrivate le prime conferme ed i primi consensi e non è giusto lasciare tutto alle ortiche!
Oggi è il 21/12/2012 e Maya permettendo (?!) prometto di rimettermi al lavoro per accogliere come si deve chiunque vorrà passare a trovarmi.
Mancano pochi giorni al Natale ed allora...accendiamo l'albero.



 ...e che ogni lucetta sia un' augurio per un nuovo inizio sereno e gioioso, che ogni bagliore sia pleludio all'avverarsi di ogni desiderio ed affetto eamore non manchino mai nella vita di ciascuno.
Buon Natale.

venerdì 22 giugno 2012

Portafedi Cuore, un nuovo sogno si realizza.

Due post nello stesso giorno...questo sì che è un record!!
Lo so di essere decisamente latitante negli ultimi mesi, ma la stagione delle spose è arrivata e per mia fortuna i bijoux di Sognidiperle ...piacciono, ed io sono in pieno caos creativo.
In questi giorni sono partiti diversi pacchetti e pacchettini ed uno di questi conteneva il portafedi per Francy: un cuore con applicate rose e foglie in un delicatissimo color avorio, impreziosito da cristalli bicono Swarovski e perle di Boemia color crema.


In attesa di ricevere le foto del matrimonio di Francesca, torno ai miei sbriluccichi: un'altra sposa attende che Sognidiperle realizzi la sua collana.

A nozze con lo sponsor: sponsor anch'io!!

Avete mai sentito parlare di Nozze con lo sponsor?
Fino a qualche mese fa io non avevo idea di cosa fosse, poi sono stata contattata su FB da Alessandra che domandandomi se volessi diventare sua sponsor, mi ha invitata a visitare il suo blog A nozze con lo sponsor Alessandra & Massimo   per avere tutte le informazioni.
L'ho fatto e mi sono trovata davanti una coppia carina e innamorata che voleva coronare il sogno di sposarsi nonostante la crisi e le disponibilità economiche di una coppia giovane.
Ho fatto poi una ricerca sul web ed ho scoperto che in America è già una moda diffusa, ed ora anche in Italia vi sono diverse coppie che, alle prese con crisi economica e problemi di bilancio, stanno sperimentando questa soluzione.
Il meccanismo è presto detto: le coppie chiedono ai vari fornitori di servizi matrimoniali ( fotografi, atelier, fiorai, ristoranti, pasticcerie, bomboniere ecc), uno sconto sulla fornitura o quando possibile la fornitura stessa a titolo gratuito, il tutto in cambio di pubblicità, dal volantinaggio ai social media. Un investimento per entrambi: gli sposi possono risparmiare ed i fornitori si assicurano visibilità a costo zero.
Il risultato? La stima è di un 40 per cento di spese in meno. Mica male!
L'idea di diventare uno sponsor e soprattutto di aiutare due ragazzi innamorati a realizzare il loro sogno, mi è piaciuta sin da subito e quando Alessandra mi ha chiesto di realizzare il loro portafedi, ho accettato con entusiasmo.
La sua scelta è caduta sul portafedi Bouquet, personalizzato con i nastri di colore rosso, il colore guida del loro matrimonio, rose bianche e foglie di un verde appena accennato.
Ed eccolo prima della partenza:


Ora è già fra le mani di Alessandra e Massimo, in attesa del 21 Luglio, giorno in cui finalmente potranno con un - < Sì >  realizzare il loro sogno.

giovedì 31 maggio 2012

Emilia Romagna e Lombardia: La terra continua a tremare

Ancora scosse sconvolgono l'Emilia Romagna e la bassa Lombardia.
Altre scosse che aumentano i danni e fanno crescere la sensazione di paura fra i suoi abitanti.
Ogni giorno le notizie che vengono diffuse dai vari telegiornali fanno aumentare in me l'ansia, la preoccupazione e la tristezza perchè io le conosco bene quelle zone!
I nomi di quegli operosi paesini della Bassa che pochi conoscevano prima di questi eventi: Bondeno, Mirandola, Quistello, Moglia...sono ben impressi nella mia mente e nel mio cuore.
E' lì che sono nata, (in una frazioncina del Comune di Moglia) da lì sono partiti miei genitori per trasferirsi a Rimini , e lì che ho trascorso la mia infanzia, tornando ogni estate per passare le vacanze a casa dei miei nonni, ed è lì che ancora ho parenti che Vi risiedono.

Moglia è il mio paese, disteso sulla fertile terra della Bassa pianura Padana a ridosso del fiume Secchia, circondato da immense distese di campagna punteggiata dalle case coloniche con le loro corti di antica memoria, dove convivevano diverse famiglie tutte dedite a coltivare la terra ed allevare il bestiame.

Moglia è un paesino piccolo, con la via principale fiancheggiata dai portici che riparano dalle piogge,  dalle fitte nebbie invernali e dalla calura estiva e sotto quei portici c'è la pasticceria dove mio nonno mi portava a comprare la miglior Sbrisolona della zona.
E c'è il bar Commercio dove tutti i commercianti di bestiame della zona si ritrovavano per contrattare vendite ed acquisti quando non c'erano uffici ed agenzie preposte ed una stretta di mano sanciva l'accordo meglio di qualunque contratto scritto.
E c'è la sua chiesa sorta nel 1598 e finita attorno al 1750, tanto cara alla mia nonna.....
Quì è dove riposano i miei nonni e dove torna la mia memoria quando ripenso a certi episodi di tanti anni fa.
Ora tutto questo è fortemente lesionato e dopo l'ultima scossa di qualche giorno fà è a rischio di crolli.
Negli ultimi anni il paese è cresciuto grazie alla forte immigrazione di indiani e marocchini che quì hanno trovato lavoro e l'accoglienza di persone operose e dal carattere schietto e aperto.
Gente che nonostante la paura che si rinnova ad ogni scossa di terremoto, la disperazione per i danni subiti, non si fà abbattere: guarda intorno a sè le crepe nei muri, i calcinacci delle case e della loro chiesa sparsi a terra ed al cronista del TG ha la forza di dire con un sorriso:-
< Qui è tutto crepato, solo noi non lo siamo, stiamo tutti bene..e questa è una bella fortuna! >

Questa è la mia gente.
A loro và il mio pensiero e la speranza che tutto vada per il meglio.

venerdì 25 maggio 2012

Basta spam !!!

Lo so che questa cosa non farà per nulla piacere a chi lasciando un commento ad un post dovrà digitare il famigerato codice di conferma.
In passato mi è stato chiesto più volte di eliminare dalle impostazioni questo passaggio e per agevolare le mie sostenitrici lo avevo fatto, ....ma ora non ne posso più!!!
Ragazze scusate, ma ogni giorno mi ritrovo la casella zeppa di messaggi che invariabilmente vengono lasciati come commento sotto un vecchio post e perciò ritengo opportuno ripristinare il codice di conferma.
Spero che capirete e continuerete a passare lasciando un salutino ogni tanto.


venerdì 18 maggio 2012

Rose....in partenza.

" E' in partenza un bastimento carico di..."




Ve lo ricordate questo gioco di tanti anni fa?
Non è proprio col bastimento che partiranno, ma ridendo e giocando ne ho preparate 118 di piccole rose.
Ora son pronte per raggiungere Carlotta, che non le userà per collane e orecchini ma per creare dei rosari.
Ammetto la mia ignoranza, ma non avevo la più pallida idea nè tantomeno il nome stesso me lo aveva suggerito, che si potessero fare dei Rosari con le rose al posto dei soliti grani di perle, perciò spero che presto Carlotta mi invii le foto delle sue creazioni.
Curiosa me!!

martedì 8 maggio 2012

Ciao Cioppi

Dopo 17 anni trascorsi insieme, Cioppi se n'è andato.
E' volato attraverso il Ponte dell'Arcobaleno per ritrovare Charlie e Paco e Toffy e tutti gli altri pelosini che hanno rallegrato e riempito la mia vita di caldo e sincero affetto.
Ciao Cioppi.

                                                                ----------------------------
Questa del Ponte Dell'Arcobaleno e' un antica leggenda che si tramanda dalle tribu' degli Indiani d'America ed e' dedicata a tutte le persone che soffrono per la morte di un loro caro amico e a tutti gli animali che sulla terra hanno amato gli uomini .
E' una favola bellissima e piena di tenerezza che ci fa sperare non solo che ci sia una vita al di la' di quella che stiamo vivendo ora, ma soprattutto che ci sia una vita piu' serena e felice da condividere ancora con i nostri amici.
La speranza quindi di riabbracciarli un giorno per percorrere con loro il cammino verso l'eterna felicita'.

Davanti all'entrata del Paradiso c'e' un luogo chiamato
Ponte Dell'Arcobaleno per i bellissimi colori da cui e' formato.
Quando muore una bestiola che e' stata particolarmente cara e speciale a qualcuno , questa bestiola va sul Ponte Dell'Arcobaleno.
Questo e' un posto meraviglioso, ci sono prati, grandi alberi e colline verdi
dove l'erba e' sempre fresca e profumata per tutti i nostri amici tanto speciali
e la'corrono e giocano tutti insieme.
C'e' tanto cibo ( il loro preferito ), ruscelli con acqua fresca con la quale dissetarsi e il sole che splende; tutto a volonta' e i nostri amici sono al caldo e stanno bene.
Tutti i piccoli che erano molto ammalati e vecchi sono tornati ad essere in salute, giovani e al pieno delle loro forze.
Quelli che erano feriti o mutilati sono tornati ad essere nuovamente integri e forti, cosi' come li ricordiamo nei nostri sogni di giorni e tempi passati.
Gli animali sono felici e contenti, tranne che per una piccola cosa:
ad ognuno di loro gli manca qualcuno di molto speciale, molto amato, che si sono
lasciati alle spalle, indietro, lontano verso l'orizzonte .

Corrono e giocano insieme, ma verra' il giorno in cui uno di loro si fermera' improvvisamente e guarderà lontano.
Tutti i suoi sensi saranno all'erta, i suoi occhi splendenti, luminosi e lucidi saranno attenti, il suo corpo palpitera' e tremera' dall'emozione, per l'eccitazione e l'impazienza.
Improvvisamente si stacchera' dal gruppo,iniziera' a correre sull'erba verde,
le sue zampe sembreranno volare sempre piu' veloci sul prato.
Ti ha visto e riconosciuto. E quando finalmente vi
raggiungerete , incontrerete e sarete insieme
vi stringerete in un abbraccio gioioso, unico, per non separarvi mai piu.
Baci felici pioveranno sul tuo viso , le tue mani accarezzeranno nuovamente la testolina amata e potrai finalmente fissare ancora i suoi fiduciosi occhietti,
stati lontani per tanto tempo dalla tua
vita ma MAI lontani e assenti dal tuo cuore.

Allora attraverserete insieme il Ponte Del'Arcobaleno ....

Autore Ignoto

Amici di blog

Image and video hosting by TinyPic Image Hosted by ImageShack.us Image Hosted by ImageShack.us bannerino

giulyx web site

/>
Image and video hosting by TinyPic http://aduepenny.spaces.live.com/

Il regalo di Alexia alias Tryllina

Image Hosted by ImageShack.us Dolci teneri pacioccosi Teddy bear. Grazie Alexia.

Il regalo di Alexia.

Image Hosted by ImageShack.us
Inaspettato e graditissimo, oggi, è arrivato il regalo di Alexia, un tesoro di ragazza dai mille interessi e bravissima con la grafica, che ha voluto dedicarmi parte del suo tempo facendo una slide con le foto dei miei bijoux della collezione sposa. L'ultimo nato dei suoi blog http://alexiazenith.blogspot.com è un angolino pieno di poesia e di immagini delicate. Andate a trovarla e non resterete delusi.